Lo scudo fiscale è vincente

get_photo1.jpeg “Scudo tornano 95 miliardi” titola oggi in apertura di prima il “Corriere della sera” e la notizia è una di quelle che fa sperare in questa chiusura d’anno. Pure il “Messaggero” titola con “Scudo, rimpatriati 95 miliardi”, anche se a volere fare quelli che guardano il pelo nell’uovo le stime di un paio di settimane fa parlavano di 110  miliardi di euro. “Il sole 24 ore” oggi invece predilige l’apertura sul rincaro dei pedaggi autostradali, “Pedaggi più cari del 2,4%”, e nel sottotitolo ci avverte anche del rincaro della bolletta del gas e del ribasso di quella elettrica.

Sulla prima del “Sole”, inspiegabilmente, un qualsivoglia titolo su questo scudo fiscale vincente non c’è: “la Stampa” a pagina 22 ci dice che pure a Parigi si è aperto il dibattito su questo “metodo italiano”, “la Repubblica” ci propina in prima un pistolotto di Tito Boeri, “Il male maggiore”, in cui vengono riesumati gli argomenti contro questa misura che “premia gli evasori”, ma il quotidiano della Confindustria semplicemente ignora la notizia, sulla propria copertina odierna. Il pezzo ovviamente c’è, all’interno, a pagina 5, e c’è anche una fotona di Tremonti, il grande vincitore, ma la scelta di non mettere neanche un richiamo visibile in prima è francamente discutibile. L’Iran invece è sempre sulle prime pagine di tutti i giornali. Ad esempio è “Repubblica” a valorizzare la notizia con un titolo di apertura molto forte: “A morte gli oppositori del regime”. Che peraltro è lo slogan lanciato ieri dal boia antisemita Ahmedinejad. Slogan che riecheggia anche in un titolo del taglio basso della prima pagina del quotidiano di via Solferino: “Teheran, il regime minaccia: a morte gli oppositori”. “la Stampa” di Torino oggi invece decide di aprire unificando le tre minacce alla stabilità mondiale: “Le sfide di Iran, Russia, Cina”. Infatti ieri Putin, che oggi campeggia trionfalmente sulla prima del “Corriere” accanto alla prima auto fuoristrada prodotta a Vladivostok da Fiat e Sollers, idealmente regalata all’amico Berlusconi, ieri ha anche annunciato la propria intenzione di riarmarsi in chiave anti Usa. La Cina poi, sempre ieri, ha giustiziato un piccolo trafficante di droga di nazionalità inglese e di origini pachistane, sfidando tutto il mondo che chiedeva di aderire alla moratoria promossa dall’Italia. Passando da quella estera alla politica nazionale, un’agenzia di prima mattina ci informa che “slitta ancora l’assegnazione delle deleghe ai dodici assessori regionali siciliani” del governo regionale  nominato lunedì sera dal Presidente della Regione siciliana Raffaele Lombardo. Le deleghe dovevano essere assegnate ieri sera, durante la prima riunione di giunta del Lombardo-ter, ma alla fine sono stati nominati i 28 superburocrati, mentre le deleghe verranno assegnate solo nei prossimi giorni. Non mancano notizie allarmanti sul comportamento anti sociale delle banche italiane, vedi ad esempio il titolo di “Repubblica” a pagina 32, “Il rosso in banca costa 15 volte di più”, che si riferisce all’ennesima denuncia dell’Antitrust destinata a cadere nel vuoto come tutte le altre. In Inghilterra, primo paese la cui Borsa ha già azzerato le perdite della crisi della Lehman Brothers, invece, sono le banche a mettersi contro il governo, come ci informa “la Stampa” da pagina 23 a causa della guerra per la “tassa sui bonus ai banchieri”, che potrebbe portare JP Morgan a rinunciare ad avere una sede nella City. Sempre dal quotidiano della Fiat va preso un titolo da pagina 30, inserto “Tuttoscienze”, molto critico con il Cnr: “Che pasticcio al Cnr”. Sotto accusa questo ente, importante per la ricerca, per avere promosso un convegno pressochè inutile  sul creazionismo, ma anche per il controllo sui fondi. Visto che questa è l’ultima rassegna del 2009, ci vuole un cenno al 2009 così come  visto e sintetizzato attraverso il titolo di un giornale. È quello che la trasmissione di Radio2, “Fuori di Festa”, con  Fabio Canino, ha chiesto di fare ai direttori del “Corriere della Sera”, “Il Sole 24 ore”, “La Stampa”, “Il Giornale” e al vicedirettore de “La Repubblica”. “Il pericolo scampato, l’anno orribile ’salvato’ dagli accordi economici” è la scelta di Gianni Riotta del “Sole”, mentre Vittorio Feltri de “Il Giornale” sceglie “L’anno del gossip, per la prima volta il gossip stesso è diventato politico”. Mario Calabresi, per  “La Stampa” titola “L’anno dell’orso”, perchè “l’orso rappresenta il declino, ma ora finalmente ci aspetta l’anno della tigre, fertilità e coraggio”. Pessimista Ferruccio De Bortoli, direttore del “Corriere della Sera”: “L’anno perduto”, perchè “ci siamo persi tante cose, siamo diventati più provinciali, colpa anche del tanto gossip”. Sulla stessa linea Massimo Giannini, di “Repubblica”: “L’anno delle speranze perdute, tante speranze con Obama, di risolvere tanti problemi e invece non è stato così. L’unica cosa positiva è che siamo riusciti a superare la crisi economica”. E a proposito di crisi segnaliamo anche un titolo dalla prima pagina del dorso “Finanza e Mercati”  del quotidiano rosa: “Patto Generali-Agricole: ecco gli impegni di Intesa”. Cioè il “congelamento del diritto di voto fino alla vendita dei titoli”. Vedremo se all’Antitrust andrà bene così. Chiudiamo con il divertente titolo di “libero”, “Forca Italia”, che si riferisce all’appello del “Fatto quotidiano” a Di Pietro di fondare un partito più grande. E oggi il quotidiano diretto da Maurizio Belpietro si dimostra particolarmente fecondo nei giochi di parole e di concetti. Vedere per credere la mega foto notizia nella pancia della prima, “Il posto fisso della Cgil: il parcheggio”, dove viene riprodotto un cartello stradale della Cgil Toscana del seguente tenore: “Il parcheggio è riservato esclusivamente alle compagne e ai compagni della segreteria Cgil Toscana”. “Nomenklatura rossa la  trionferà”? Lo vedremo l’anno prossimo.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Commenti

Un Commento a “Lo scudo fiscale è vincente”

  1. max55 - 31 Dicembre 2009 11:24

    Buongiorno!

    Certamente lo scudo fiscale è vincente: per tutti coloro che negli hanni passati hanno evaso impunemente il fisco italiano trasferendo parassitariamente i loro capitali nei paradisi fiscali anzichè investirli in Italia.

    Ora li hanno fatti rientrare versando un piccolissimo obolo allo stato, e possono utilizzarli liberamente probabilmente per speculazioni finanziarie e immobiliari, avvantaggiandosi ulteriormente dalla crisi in atto.

    Infatti, se volevano investire i loro soldi in attività industriali e/o produttive, lo potevano già fare in passato, senza portarli all’estero.

    Si conferma quindi che il nostro è uno stato che favorisce furbi, furbini e furbetti!

    Auguro un felice 2010 a tutti gli italiani onesti!

Scrivi una risposta:

Devi fare log in per scrivere una risposta.

Cialis Cialis cuba gooding Cialis generic equivalent suppliers Cialis 10 Cialis 10 mg pricing Cialis 10mg Cialis 2005 by january posted Cialis 26 norvasc Cialis 2bonline Cialis 30 Cialis 30 tadalafil 30mg ml Cialis 5 cealis Cialis 5 mg Cialis 5mg Cialis Cialis genuinerx net viagra viagra Cialis ace inhibitor Cialis ads Cialis after ejaculation Cialis alcohol Cialis ambien Cialis and 40mg dose Cialis and bent penis Cialis and diabetes Cialis and flomax Cialis and free sample Cialis and headache Cialis and levitra Cialis and levitra viagra Cialis and neuropathy Cialis and numb leg Cialis and online pharmacy Cialis and online prescription Cialis and pregnancy Cialis and side effects Cialis and stroke Cialis and sudafed Cialis and viagra not working Cialis and vigra together Cialis approval Cialis attorney columbus Cialis attorneys Cialis australia Cialis bestellen Cialis blindness cause Cialis blog Cialis blood clot Cialis blood plasma levels Cialis blues Cialis bowel movements Cialis brand name Cialis buy on line Cialis buzzing Cialis by mail Cialis calis Cialis canada Cialis canada health canada Cialis canada rx Cialis canadian drug Cialis canadian geneic Cialis causes hemmeroids Cialis cheap Cialis cheap Cialis online Cialis cheapest Cialis cheapest online prices Cialis chewable Cialis cipla Cialis ciudad juarez Cialis class 3d Cialis clinical trials Cialis club in new york Cialis co drug eli impotence lilly Cialis colombia Cialis commercial Cialis commercial funny Cialis commercial music Cialis commercials Cialis compar compar levitra viagra Cialis compare levitra Cialis compare levitra viagra Cialis compared to levitra Cialis compared viagra Cialis comparison Cialis comparison diflucan viagra Cialis comparison levitra Cialis comparison levitra viagra Cialis comparison price Cialis comparison viagra Cialis complaints Cialis contains tadalafil Cialis cost Cialis cost low Cialis coupons Cialis daily Cialis daily dosage Cialis daily dose Cialis daily use Cialis dangers Cialis day next Cialis delayed back pain Cialis diabetes Cialis didnt work Cialis directions Cialis discount Cialis discount canada mexico Buy Cialis online viagra Buy Cialis pharmacy Buy Cialis re Buy Cialis shop tadalafil Buy Cialis softtabs online Buy Cialis tadalafil Buy Cialis toronto Buy Cialis without a prescription Buy Viagra Buy Viagra cheap online Buy Viagra discrete england Buy Viagra fedex Buy Viagra for cheap Buy Viagra in england Buy Viagra in hong kong Buy Viagra internet Buy Viagra line Buy Viagra now Buy Viagra now online Buy Viagra on line Buy Viagra online Buy Viagra online and get prescription Buy Viagra online cheap Buy Viagra online get prescription Buy Viagra online in uk Buy Viagra online no prescription Buy Viagra online uk Buy Viagra online without prescription Buy Viagra onlines Buy Viagra order Viagra Buy Viagra pay with paypal Buy Viagra phuket Buy Viagra pill Buy Viagra pill online Buy Viagra prescription Buy Viagra sale Buy Viagra uk Buy Viagra usa Buy and purchase Viagra online Buy brand Viagra in the united states Buy brand name Cialis from canada Buy canada Cialis Buy cheap Cialis generic levitra viagra Buy cheap Cialis without a prescription Online purchase Viagra Order 50mg Viagra Order Cialis Order Cialis now Order Cialis uk Order Viagra Order Viagra Viagra Order Viagra air travel Order Viagra buying Viagra uk Order Viagra canada Order Viagra cheap Order Viagra now Order Viagra on line Order Viagra online Order Viagra onlines Order Viagra over internet need no doctor Order Viagra without prescription Order generic Cialis Order generic Viagra Original Cialis Over dose on Cialis Over the counter Cialis Overnight Cialis Overseas Cialis Paypal Cialis