Via dal vento/ Qui soffia la rivolta

3728530932_f74657733b_t.jpg Furat chie venit dae su mare: ruba chi viene dal mare. Uno dei più antichi e dolenti proverbi sardi, memoria delle scorrerie secolari subite dall’Isola dei Mori. L’aggiornamento fa impressione. Ora si viene dal mare per rubarlo, il mare. Con centinaia di torri d’acciaio alte 80-90 metri conficcate e spalmate in decine di chilometri di litorale per far girare le gigantesche pale dell’eolico off-shore. Sfruttando l’isola di tutti i venti. E aggiungendovene uno che forse profuma di mafia e di camorra, certamente di denaro sospetto, venendo dai paradisi fiscali e da società di dubbia presentabilità. Infatti se ne occuperà la commissione Antimafia, mentre il Parlamento è già stato chiamato a esprimersi. Così come il governo. Per bocca del ministro delle Infrastrutture Altero Matteoli, che già annuncia il niet a concessioni sessantennali. Ma sono concrete le preoccupazioni che in Sardegna si avvertono a tutti i livelli per un business enorme, che punta a sfruttare la domanda di energia pulita per produrla a costi minimi e con guadagni massimi. Senza contare le ricadute ambientali. Via col vento, quindi. E via col cemento indigeno ed esogeno che rischia di creare quella città lineare lungo tutte le coste, anche entro i 300 metri dal mare contro il precedente divieto sotto i due chilometri. Una doppia minaccia per l’isola. Anche se il piano per l’edilizia è già stato impugnato per violazioni del Codice Urbani.
Per ora si sa dei progetti nell’Oristanese e nel golfo di Cagliari. È un arrembaggio di dimensioni ancora ignote: potrebbe investire come uno tsunami decine di località. «Pur essendo in linea di principio favorevoli alle energie alternative, siamo contrari alla realizzazione di impianti eolici off-shore nei pressi delle coste e di altre aree di pregio della nostra isola» assicura però a Economy il presidente della Regione, Ugo Cappellacci. «Abbiamo adottato una delibera di giunta che sgombra il campo da qualsiasi dubbio circa il punto di vista della Regione».
«Seguiamo con attenzione le notizie circa l’eventuale coinvolgimento di organizzazioni criminali» aggiunge «ma credo che sia giusto lasciar fare alla magistratura il suo lavoro. Noi faremo il nostro e, in tutti i casi, la Sardegna non sarà invasa dalle pale eoliche. La Sardegna percepisce l’ambiente come un elemento identitario: fa parte di noi, del nostro modo di essere. Per questo non possono trovare consenso le visioni ideologiche di chi ritiene che l’ambiente sia un bene di cui abusare e di chi invece ritiene che sia qualcosa di intangibile, da cui l’uomo deve restare lontano.
E in materia di nucleare, per il quale si parla di un possibile sito in Sardegna, Cappellacci chiarisce: «Da quando sono stato eletto mi rivolgono continuamente questa domanda. La risposta è sempre la stessa: siamo assolutamente contrari alla realizzazione di centrali nucleari in Sardegna e ci opporremo con tutte le nostre forze a una simile ipotesi. “No” vuol dire no: oggi e domani».
Sul tema dei parchi eolici interviene Cicito Morittu, ex assessore all’Ambiente della giunta Soru: «In agosto il Parlamento ha trasferito dalle Regioni allo Stato la competenza sulle procedure della Valutazione di impatto ambientale per l’eolico marino. Si sottrae alle Regioni il controllo sui propri litorali: un atto di neocentralismo». I progetti sarebbero una decina ma potrebbero essere molti di più. L’allarme lo ha lanciato la deputata oristanese Caterina Pes, per la muraglia di torri eoliche che una società vuole scaglionare per chilometri nell’intatta costa di Su Pallosu: paradiso dei surfisti, bramato ora dagli eolisti rampanti. Sulla scia, si è scatenato anche l’ex governatore Soru: «Si vuole alzare una cancellata di torri sulle coste dei parchi marini». Della stessa idea anche il suo predecessore, l’ex presidente Mauro Pili, ora deputato del Pdl. Pili è stato attivissimo, ha scoperto altri progetti in attesa di autorizzazione nel golfo di Cagliari e sulle coste del Sulcis. E ha scoperto pure che alcune società potrebbero essere infiltrate da capitali e personaggi in odore di mafia. D’intesa con Fabio Granata, An, fedelissimo di Fini, ha ottenuto che il dossier eolico finisca alla commissione Antimafia. Il presidente della commissione è un sardo, l’ex ministro dell’Interno Beppe Pisanu, che si è fatto sentire anche lui a proposito di un megadeposito petrolifero nel golfo dell’Asinara, affermando: «Non permetteremo che la Sardegna diventi la pattumiera d’Italia».
Contrario anche Alberto Scanu, presidente di Confindustria per la Sardegna meridionale: «Sull’eolico off-shore abbiamo manifestato la nostra contrarietà rispetto a localizzazioni di assoluto valore ambientale. L’unica ipotesi possibile è valutare la fattibilità di una o due realizzazioni in zone già compromesse, ma con ricadute economiche certe per la Sardegna, e non certo per società magari anch’esse off-shore». E intanto parte un’inchiesta della Finanza per l’assegnazione di 65 ettari per 3,3 milioni di euro a una società napoletana dall’azionariato poco trasparente per realizzare impianti eolici e fotovoltaici.
Insomma, è allarme rosso in una Sardegna colpita dalla crisi. Basta fare il giro dei siti industriali dell’isola. È al capolinea la petrolchimica (a parte Saras e il polo di Sarroch) nel Sassarese e nel Nuorese, il Sulcis vive l’agonia del polo metallurgico (Alcoa ed Euroallumina) con gli operai di presidio sulle ciminiere. La Caritas presenta un dossier su un 20% di famiglie in povertà assoluta. Tiene il turismo (vedere il servizio a pag. 68) - grazie alle compagnie aeree low cost, a un’agroindustria di nicchia ma di straordinaria qualità e a un vivace artigianato. Per questo sembra demenziale che questa terra con grandi potenzialità ignorate debba trovarsi attaccata sulle sue coste, che sono il suo bene primario.
* direttore de L’altravoce.net

Tags:

Commenti

Scrivi una risposta:

Devi fare log in per scrivere una risposta.

Cialis Cialis cuba gooding Cialis generic equivalent suppliers Cialis 10 Cialis 10 mg pricing Cialis 10mg Cialis 2005 by january posted Cialis 26 norvasc Cialis 2bonline Cialis 30 Cialis 30 tadalafil 30mg ml Cialis 5 cealis Cialis 5 mg Cialis 5mg Cialis Cialis genuinerx net viagra viagra Cialis ace inhibitor Cialis ads Cialis after ejaculation Cialis alcohol Cialis ambien Cialis and 40mg dose Cialis and bent penis Cialis and diabetes Cialis and flomax Cialis and free sample Cialis and headache Cialis and levitra Cialis and levitra viagra Cialis and neuropathy Cialis and numb leg Cialis and online pharmacy Cialis and online prescription Cialis and pregnancy Cialis and side effects Cialis and stroke Cialis and sudafed Cialis and viagra not working Cialis and vigra together Cialis approval Cialis attorney columbus Cialis attorneys Cialis australia Cialis bestellen Cialis blindness cause Cialis blog Cialis blood clot Cialis blood plasma levels Cialis blues Cialis bowel movements Cialis brand name Cialis buy on line Cialis buzzing Cialis by mail Cialis calis Cialis canada Cialis canada health canada Cialis canada rx Cialis canadian drug Cialis canadian geneic Cialis causes hemmeroids Cialis cheap Cialis cheap Cialis online Cialis cheapest Cialis cheapest online prices Cialis chewable Cialis cipla Cialis ciudad juarez Cialis class 3d Cialis clinical trials Cialis club in new york Cialis co drug eli impotence lilly Cialis colombia Cialis commercial Cialis commercial funny Cialis commercial music Cialis commercials Cialis compar compar levitra viagra Cialis compare levitra Cialis compare levitra viagra Cialis compared to levitra Cialis compared viagra Cialis comparison Cialis comparison diflucan viagra Cialis comparison levitra Cialis comparison levitra viagra Cialis comparison price Cialis comparison viagra Cialis complaints Cialis contains tadalafil Cialis cost Cialis cost low Cialis coupons Cialis daily Cialis daily dosage Cialis daily dose Cialis daily use Cialis dangers Cialis day next Cialis delayed back pain Cialis diabetes Cialis didnt work Cialis directions Cialis discount Cialis discount canada mexico Buy Cialis online viagra Buy Cialis pharmacy Buy Cialis re Buy Cialis shop tadalafil Buy Cialis softtabs online Buy Cialis tadalafil Buy Cialis toronto Buy Cialis without a prescription Buy Viagra Buy Viagra cheap online Buy Viagra discrete england Buy Viagra fedex Buy Viagra for cheap Buy Viagra in england Buy Viagra in hong kong Buy Viagra internet Buy Viagra line Buy Viagra now Buy Viagra now online Buy Viagra on line Buy Viagra online Buy Viagra online and get prescription Buy Viagra online cheap Buy Viagra online get prescription Buy Viagra online in uk Buy Viagra online no prescription Buy Viagra online uk Buy Viagra online without prescription Buy Viagra onlines Buy Viagra order Viagra Buy Viagra pay with paypal Buy Viagra phuket Buy Viagra pill Buy Viagra pill online Buy Viagra prescription Buy Viagra sale Buy Viagra uk Buy Viagra usa Buy and purchase Viagra online Buy brand Viagra in the united states Buy brand name Cialis from canada Buy canada Cialis Buy cheap Cialis generic levitra viagra Buy cheap Cialis without a prescription Online purchase Viagra Order 50mg Viagra Order Cialis Order Cialis now Order Cialis uk Order Viagra Order Viagra Viagra Order Viagra air travel Order Viagra buying Viagra uk Order Viagra canada Order Viagra cheap Order Viagra now Order Viagra on line Order Viagra online Order Viagra onlines Order Viagra over internet need no doctor Order Viagra without prescription Order generic Cialis Order generic Viagra Original Cialis Over dose on Cialis Over the counter Cialis Overnight Cialis Overseas Cialis Paypal Cialis